Stampa
Categoria principale: Progetti
Categoria: Progetto Gomel
Visite: 1118

Il Progetto Gomel è un intervento di cooperazione internazionale in campo socio sanitario, a sostegno della popolazione infantile residente nella regione di Gomel.

I principali partner del progetto sono stati in questi anni la Regione Emilia Romagna, l'Organizzazione Help Minsk, l'Ospedale Regionale di Gomel, il Circolo Arci "Fuori Orario", l'"Associazione Rock NoWar", l'Azienda Ospedaliero Policlinico di Modena, l'"Associazione WithYou Onlus".

L'ospedale regionale di Gomel funge da capo distretto per tutte le strutture ospedaliere presenti nella regione più colpita dagli effetti del fallout radioattivo.
In alcune occasioni di emergenza il personale dell'Ospedale si reca presso altre strutture della regione per formare ed assistere il personale locale.
In accordo con le esigenze dell'ospedale, sono stati periodicamente forniti medicinali, attrezzature chirurgiche, alimenti per neonati e bambini.
Sono stati organizzati stage formativi in Italia per il personale medico, e si sono avviate iniziative di trasferimento di competenze e conoscenze tra personale medico italiano e bielorusso.
Nel luglio 2004 personale medico italiano si é poi recato presso l'Ospedale, per portare avanti attività di collaborazione.
Nel dicembre 2005 é stata inaugurata una sala ad alta densità curativa ad uso esclusivo pediatrico presso il reparto di chirurgia pediatrica dell'Ospedale, grazie al contributo economico del Circolo ARCI Fuori Orario di Taneto (Re), della Provincia di Modena e della Regione Emilia Romagna e grazie alla collaborazione dell'Associazione Rock NoWar e dell'Azienda Ospedaliera Policlinico di Modena.